Le vitamine sono essenziali per il nostro benessere, ma il nostro organismo non può produrle.
Esse vengono introdotte nell’organismo tramite l’alimentazione, ma raggiungono la pelle in percentuale molto bassa. Non costituiscono una fonte di energia, né fanno parte di strutture tissutali, ma nella maggior parte dei casi si comportano da coenzimi, promuovendo lo sviluppo di reazioni metaboliche di vitale importanza.
La pelle ha bisogno di vitamine.
Ogni tipo di pelle necessita prevalentemente di una vitamina.

La vitamina E - per pelli disidratate e spente. Protegge dalla comparsa delle prime rughe grazie alla sua capacità antiossidante.
A livello cutaneo si deposita nello strato superficiale (strato corneo), mantenendo la sua elasticità, morbidezza e tonicità: per questo si può considerare una vitamina anti-invecchiamento.

Questa vitamina è l'antiossidante per eccellenza. E' molto usata in cosmetica per le sue molteplici proprietà: migliora le condizioni della superficie cutanea, agisce come protettore dei lipidi presenti nelle lipoproteine delle membrane cellulari e aiuta a mantenere un buon equilibrio idrico della pelle e la giusta idratazione.