Elenco di prodotti del produttore PriGen

PriGen è un’azienda nata nel 2003 da un gruppo di ricercatori esperti nel campo delle biotecnologie farmaceutiche. L'azienda ha una sede operativa nel Parco scientifico e tecnologico della Sardegna a Pula (CA) ed un'altra presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche dell'Università di Napoli.

Svolge attività di ricerca e sviluppo nei diversi settori delle biotecnologie, della farmaceutica, della diagnostica molecolare e della dermocosmesi.

Nell’ambito di queste ricerche, i nostri ricercatori hanno messo a punto e brevettato una tecnologia innovativa  -Tecnologia Glicerosomiale- per il rilascio controllato di sostanze attive ad uso topico sia nel settore dei medical devices che in quello dermocosmetico.

Tecnologia, Essenzialità, Efficacia

Nel 2007, all’interno dei suoi laboratori, PriGen sviluppa una nuova linea di sieri innovativi per la dermocosmesi, di alto livello formulativo: Gen-Hyal® Skin Care. La ricerca e lo sviluppo in ambito biotecnologico ha portato alla realizzazione di una linea basata sull’essenzialità delle formulazioni e sull’elevato grado di purezza dei componenti utilizzati, al fine di ottenere la massima efficacia in assenza di potenziali effetti allergenici. Le formulazioni Gen-Hyal® sono infatti prive di coloranti, emulsionanti o additivi chimici e basate su elevate concentrazioni di acido ialuronico.

La Tecnologia Glicerosomiale

L’esperienza maturata dai ricercatori PriGen nel settore della ricerca biomedica, ha permesso di sviluppare e brevettare una tecnologia innovativa: La Tecnologia Glicerosomiale. Con l’utilizzo di questa tecnologia i nostri ricercatori sono oggi in grado di sviluppare formulazioni topiche capaci di:


•    aumentare la permeazione cutanea degli ingredienti attivi
•    proteggere il principio attivo all’interno della formulazione
•    eliminare o ridurre l’utilizzo di tensioattivi e sostanze grasse.


La Tecnologia Glicerosomiale viene da PriGen sviluppata all’interno dei suoi laboratori, studiando e applicandone i benefici sia in campo dermocosmetico che biomedicale. Recenti studi hanno dimostrato che l’utilizzo di questa tecnologia intensifica l’azione degli ingredienti attivi di oltre 3 volte rispetto alle normali formulazioni. Fonte: Int J  Pharm 455 (2013) 66-74
Nel 2013 PriGen ha ottenuto il Brevetto Italiano n. 0001398268 mentre è in fase finale anche la domanda per il brevetto internazionale International Application No. PCT/EP2010/001428.



Mostrando 1 - 4 di 4 elementi