LA STORIA DI ANNEMARIE

Un percorso … NATURALE  verso il SUCCESSO

Annemarie Lindner nasce nella Germania dell'est nel 1920, nel periodo adolescenziale inizia a soffrire di una grave forma di acne e, prontamente, inizia a fare il ricorso alle cure dermatologiche, a volte anche aggressive, senza alcun risultato.

All'età di 25 anni, a Dresda, conosce un'estetista che lavora con i trattamenti fitoterapici, li prova ed incomincia ad avere i primi benefici sulla pelle. 

Ed è il punto di partenza di una storia fatta di successi. 
Annemarie, entusiasta dei risultati, si appassiona talmente tanto a questa materia, che all'età di 27 anni decide di studiare la cosmetologia.

Ben presto crea i suoi primi cosmetici, nei quali utilizza gli estratti vegetali, e si mette a venderli nel retrobottega del negozio di suo marito; alla vendita affianca i trattamenti personalizzati e tanti consigli alle sue clienti.

AMB7.jpg

Ma ecco che arrivano i tempi duri (la nazionalizzazione delle attività nella Germania dell'Est) e Annemarie rischia di subire l'esproprio della sua piccola azienda; così, nel 1958, assieme al marito e al figlio, fugge nella parte ovest del paese, nei pressi di Calw, nella Foresta Nera. 
Qui opera Hermann Börner, un'altro grande appassionato di estratti vegetali, il quale produce i fitoterapici per l'uso interno.

I due si incontrano per la prima volta, capiscono immediatamente di avere molto in comune, si scambiano le idee e, NELLO STESSO INCONTRO, decidono di costituire una società.
Così, il 1 gennaio 1959 nasce Börlind (la fusione di due cognomi, Bör/ner e Lind/ner) che racchiude al suo interno una linea per la cura della pelle che si chiama Annemarie Börlind.

AMB4.jpg

Un approccio rivoluzionario per gli anni Sessanta: Annemarie decide di puntare tutto sul naturale.                          A quei tempi, vista la grande tendenza del mercato di cosmesi che proponeva i prodotti estremamente "chimici", la scelta di perseguire la filosofia del cosmetico naturale poteva sembrare in controtendenza se non, addirittura, folle! Tuttavia, i successi non tardano ad arrivare e l'azienda inizia ad essere conosciuta.

E oggi è presente in più di 38 paesi!

Non cambia solo una cosa - la filosofia del marchio.

AMB1.jpg

Il 20 settembre 2005, due giorni prima del suo 85 ° compleanno, ad Annemarie Lindner è stato assegnato il premio "Natural Legacy Award" di New York, "l'Oscar" americano del settore dei prodotti naturali. 

 

Annemarie Lindner è morta a febbraio 2016 all'età di 96 anni, passando alla storia come PIONIERA dei cosmetici naturali!

La composizione fa la differenza 

  • per tutti i prodotti viene utilizzata l'acqua sorgiva pura - una delle materie prime più speciale - che nasce a 160 metri di profondità e nel suo percorso non vede mai la luce e, a differenza dell'acqua del rubinetto, è priva di contaminazioni ed è ricca di minerali e oligoelementi. Durante il convenzionale trattamento delle acque reflue non è infatti possibile eliminare completamente il cloro e le altre sostanze chimiche quali residui di pesticidi ed erbicidi, nonché ormoni artificiali. Per questo motivo questa acqua sorgiva, pura e naturale, rappresenta la base ideali per i cosmetici.

  • vengono utilizzati estratti vegetali da agricoltura biologica controllata o da piante selvatiche, ma (attenzione!) l'azienda utilizza le risorse naturali con attenzione e non sfrutta selvaggiamente la natura: talvolta impiega sostanze identiche a quelle naturali (piante che non vengono estratte dalla natura per evitarne lo sfruttamento eccessivo. Queste vengono però riprodotte in base alle caratteristiche naturali e sono pertanto non sintetiche). In questo modo le piante a rischio di estinzione vengono tutelate e non messe ulteriormente a repentaglio dall'utilizzo per fini commerciali.

  • gli ingredienti esclusivi non provengono solo dalla Foresta Nera, ma da tutto il mondo perché l'azienda si impegna a favore dei vari progetti di commercio equo solidale che garantiscono una lavorazione ecologica ed eticamente corretta, oltre a condizioni di lavoro giuste, un'equa retribuzione e il RIFIUTO DEL LAVORO MINORILE. Annemarie Borlind ha donato i fondi necessari per la costruzione di una scuola con dormitorio in Bangladesh, in questo modo adesso anche i bambini delle zone limitrofe possono andare a scuola. Nel 2011, Annemarie Borlind ha ricevuto dal Ministero dell'Economia del Baden-Wurttemberg e dalla Caritas il premio PMI per il suo impegno sociale. Ecco qualche esempio:
- il burro di karité biologico del Mali
- l'acqua e l'olio di rose dell'Iran
- l'aloe vera del Messico

- il burro di cupuaçu del Brasile
- l'olio vegetale del Kenya

  • non vengono utilizzati ingredienti di origine animale, i derivati di oli minerali, siliconi, materie prime geneticamente modificate, parabeni.

  • i prodotti sono di natura vegetale e persino vegani; solo in casi eccezionali vengono utilizzate sostanze naturali quali la cera d'api che possiedono proprietà particolari e non possono essere sostituite in nessun altro modo.

  • i singoli componenti vengono testati dermatologicamente solo su esseri umani che si offrono volontari. Istituti indipendenti hanno condotto test su tutti i prodotti, confermandone scientificamente l'efficacia e la tollerabilità dermatologica.

In più

  • tutti i prodotti vengono fatti nell'unico stabilimento, situato nella Foresta Nera. In questo modo Annemarie Borlind garantisce un'elevato livello di qualità e crea posti di lavoro nella regione. La famiglia Lindner, proprietaria della ditta, garantisce con il proprio nome per la qualità dei prodotti e per il comportamento responsabile dell'azienda.

  • all'interno degli stessi impianti, il reparto Ricerca & Sviluppo è costantemente allo studio di nuovi principi attivi naturali e ha già elaborato molte novità a livello mondiale. Ad esempio, nel 1997 è arrivato il premio Dr.Rudolf Eberle per le innovazioni nella tecnica di emulsione. In più, alcuni "scout" di principi attivi e una rete di fornitori di elevata qualità sono alla costante ricerca in tutto il mondo di sostanze innovative che poi verranno trattate, perfezionate e lavorate nella sede dell'azienda.

  • Annemarie Borlind ha ricevuto più di 60 riconoscimenti e premi del settore per i propri prodotti innovativi e la propria gestione aziendale!

  • Gli oltre 40 test (per 40 differenti prodotti) in cui l'azienda ha ricevuto la valutazione "molto buono" da parte della fondazione Stiftung Warentest e da Oko-Test confermano la qualità dei prodotti e dei relativi ingredienti!

 

Tutti i cosmetici si dividono per diverse linee di trattamento (pensate per ogni tipo di pelle e diverse età) e ognuna di queste linee comprende detersione + tonificazione + crema giorno + crema notte + contorno occhi.
Esistono poi i prodotti complementari (altamente efficaci) che andranno a completare in maniera ottimale la nostra linea di trattamento.

Prodotti Annemarie Borlind